Perché Overwatch 2's Sojourn non è abbastanza

why overwatch 2 s sojourn isn t enough

Overwatch non ha mai avuto una donna di colore e ora dobbiamo aspettare un sequel

Overwatch ha sempre avuto una lettura mista sulla diversità. Da un lato, puoi guardare il suo elenco di eroi e vedere personaggi più diversi di quelli tipici di quasiqualunquemezzo popolare. La dimensione del cast è grande, le linee vocali sono ben recitate e gli accenti sono appropriati. Sono rappresentate diverse nazionalità, preferenze sessuali e identità di genere. Per la maggior parte, è un segno sopra il resto nella diversità. Ma aspetta - dove sono le donne nere?



In un file intervista con Kotaku , Jeff Kaplan (o papà, come lo conosce la maggior parte dei giocatori) ha parlato del personaggio femminile nero in arrivo, Soggiorno e il suo effetto sulla storia. Affronta anche provvisoriamente il turbamento per la mancanza di donne di colore nel gioco, e come spostare il suo rilascio a causa della protesta dei fan sarebbe stata una cattiva idea. Appartiene al volto di Overwatch 2 e sta arrivando.



Jeff, amo te e i tuoi giochi ma, con tutto il rispetto, questa spiegazione non basta. Il fatto che Sojourn lo siaIn arrivo- ancora - è problematico, ed ecco perché.

Motivo numero uno: Kaplan dice a Kotaku che 'Abbiamo ideato Sojourn prima ancora che il gioco originale di Overwatch fosse lanciato'. Certo, è proprio lì in Recall, il primo corto animato che Blizzard abbia mai pubblicato per Overwatch: quando Winston scorre i vecchi agenti, il suo nome e il suo ritratto vengono mostrati molto brevemente. Era il 2016. È stata vista di nuovo nel recente evento Storm Rising, guidando il team di Overwatch da dietro uno schermo nell'aprile 2019. E questo mese, la sua inclusione è stata ancora una volta presa in giro, ma questa volta in Overwatch 2. Ma il Data di rilascio di Overwatch 2 non è stato ancora confermato.



Overwatch Sojourn

Un personaggio in sviluppo da oltre tre anni, l'unico personaggio che rappresenta un determinato gruppo demografico di milioni di persone, non ha nemmeno una data di uscita. Invece, Sojourn è penzolato davanti ai giocatori come motivo per interessarsi al sequel del gioco, come una pallina lucida. Questa rappresentazione non è sufficiente.

Allora perché è successo? Perché Sojourn è un headliner di Overwatch 2? Kaplan attribuisce a Sojourn che è la chiave della storia del sequel. “Personalmente penso che la cosa giusta da fare per il personaggio sia ancora quella di portare avanti quella storia e non solo farla uscire di fretta perché la comunità è arrabbiata con noi. Vogliamo che tutti si sentano i benvenuti nell'universo & hellip; Non vorrei che la diversità si sentisse mai assecondata. ' E, cosa più irritante, dice questo: 'È un'idea ridicola pensare che saremo mai in grado di rappresentare tutte le persone del pianeta'.



Vi presento, motivo numero dos: 'Tutte le persone del pianeta'. Se cerchi su Google la popolazione dell'Africa, viene visualizzato il numero di 1.216 miliardi. Non tutte quelle persone sono nere, è vero, ma se stiamo solo prendendo l'Africa ed escludendo le massicce comunità nere nel resto del mondo, come quelle nelle Americhe, in Europa e nei Caraibi prevalentemente neri, penso che dovrebbe essere un po 'livellante. Diciamo che il 49% di questi 1.216 miliardi di persone sono donne, eh? Sono circa 600 milioni di persone. 600 milioni di persone non rappresentate nel tuo cast e se questa non è una percentuale significativa di 'tutte le persone del pianeta', non so cosa sia.

In definitiva, ovviamente, ognuno è un individuo. Non è ragionevole aspettarsi una rappresentazione oltre un certo livello di granularità. La questione di dove imposti quel limite va al cuore dei dibattiti sull'identità oggi, ma rappresentare una fascia demografica di 600 milioni di persone supera di gran lunga quel limite, sia a mio avviso che secondo le assicurazioni di Blizzard sull'argomento. 'Non possiamo rappresentare tutte le persone del pianeta' non è un motivo per non rappresentaredonne nere.

Va bene che in Europa siano rappresentati inglese, francese, tedesco, svedese, svizzero, irlandese, russo e olandese, ma in Africa sono solo Egitto e Nigeria. I paesi africani sono più numerosi dei paesi europei da 54 a 44.

Se sembra meschino scegliere Overwatch per questo, non è inteso in questo modo. Blizzard merita oggetti di scena per rendere la diversità una pietra angolare della sua filosofia qui, e ancora una volta, il cast di Overwatch è molto al di sopra della maggior parte dei giochi: l'inferno, al di sopra di moltimetà- a questo riguardo. Ma se intendi rivendicare la diversità come uno dei tuoi valori, sarai anche tenuto a uno standard più elevato. Mi piace che questo sia importante per te. Ma devi farlo bene.

Miniatura di YouTube

Il ragionamento di Kaplan è indicativo. Ciò suggerisce che il ruolo di Sojourn nella storia è più importante per la compagnia rispetto alla continua supplica dei fan di includere una donna di colore. Non è lì per rappresentarli o per il suo sviluppo. È lì per portare il resto del cast in Overwatch 2.

E va davvero bene se questo è l'approccio che Blizzard vuole adottare. Se lo studio vuole dare la priorità a una cosa rispetto a un'altra e attenersi a quella decisione, posso rispettarla. Se Sojourn è sempre stato destinato a essere il volto di Overwatch 2, così sia. E, come dice giustamente Jeff, la rappresentanza non dovrebbe essere solo una lista di controllo, nessuno lo vuole. Ma avendo rivendicato la diversità come un valore, penso che Blizzard abbia bisogno di dare uno sguardo duro al suo processo di sviluppo del personaggio e chiedersi come sia arrivato qui.

Come ha fatto l'azienda a non includere una sola donna di colore tra i 31 personaggi? Com'è possibile che abbiamo cinque personaggi non umani: sei, se includi il file imminente Echo - davanti a una donna di colore? E questa disconnessione è resa ancora più sorprendente nel contesto del concetto di Sojourn esistente prima del lancio del gioco. E la promessa di un personaggio senza una data di uscita è davvero sufficiente per risolvere questo problema?