Perché Faker è il miglior giocatore di League of Legends al mondo: un'intervista con 'god'

why faker is world s best league legends player an interview with god

Faker 1

Se esiste una vera superstar nel mondo degli e-sport, allora senza dubbio quella persona è Lee Sang-hyeok, altrimenti noto come 'Faker'. All'età di diciassette anni, questo adolescente coreano ha conquistato la vittoria nei Campionati mondiali di League of Legends 2013 come parte del team di pro-gaming SKT T1, e due anni dopo ora sta sfidando la competizione in quello stesso torneo.



Gli analisti lo classificano regolarmente come il miglior professionista della Lega del mondo, ma titoli come 'numero uno' e 'vincitore del campionato del mondo' sono di entità insufficiente per molti dei suoi seguaci di dimensioni bibliche, che invece si riferiscono semplicemente a lui come 'dio' .



Vuoi essere bravo come Faker? Inizia controllando il file i migliori campioni di League of Legends per i principianti .

I dettagli dei suoi riconoscimenti possono evocare l'immagine di un giovane bolsceo il cui successo titanico ha dato vita a un ego di dimensioni equivalenti, ma la personalità pubblica di Faker è in completo contrasto con la sua fama. Lee è noto sia per la sua riservatezza che per il suo rifiuto dei tradizionali discorsi spazzatura e della rabbia dell'evocatore di cui molti dei suoi coetanei cadono preda.



Qualche giorno prima che la semifinale SKT vincesse 3-0 contro Origene, ho rubato l'innegabile MVP per una chiacchierata, una chiacchierata che si apre su questo tema dell'umiltà. 'È importante che i giocatori professionisti mantengano un po 'di decenza, un comportamento educato e una sportività nei confronti degli altri', dice.

“Voglio che il nome pro-gamer mantenga un alto livello di sportività. È importante non vantarsi troppo di qualcosa, perché potrebbe causare danni anche ai tuoi compagni di squadra, e non sai mai come questo verrà trasmesso nei diversi canali. In termini di livello di abilità e importanza, è importante dirlo semplicemente così com'è. Se pensi di essere bravo, dì che lo sei, non hai bisogno di metterti giù. ' Facile a dirsi, si potrebbe pensare, quando sei il giocatore di League of Legends più talentuoso al mondo.

Faker 2



Mi chiedo se Lee adotterà questo tipo di discorso schietto quando discute i suoi concorrenti, e in particolare l'imminente finale che, anche prima che SKT si assicurasse il loro posto, sembrava una certezza assoluta. Quale squadra avrebbe più paura di affrontare Lee?

''KOO e Fnatic sono entrambe squadre molto forti e entrambe le squadre sarebbero una minaccia per SKT, sono squadre ad alte prestazioni. Qualunque sia la squadra che arriva alla finale significa che tra quelle due squadre forti, una si è dimostrata più forte, e saranno molto più una minaccia, quindi chiunque in quella partita sarà la più grande minaccia per noi '. Dopo gli eventi della semifinale di domenica, ora sappiamo che la minaccia di essere KOO Tigers & hellip; ma avendo assistito alla fredda risposta di Lee, sembra dubbio che provi la minima trepidazione per il loro eventuale confronto.

La composizione della squadra sarà fondamentale quando i due si incontreranno a Berlino, e Gragas, la quarta scelta di campione più popolare ai Mondiali, è stata disabilitata per il resto del torneo a causa di un bug nel gioco. Chiedo cosa questo potrebbe significare per i restanti contendenti. ''È un peccato per me perché non posso usare il Mid Gragas, e molte altre squadre hanno usato Gragas come jungler e si sono comportati molto bene. Penso che il divieto totale su di lui potrebbe sicuramente influenzarli, ma SKT T1 ha una padronanza davvero ampia sui campioni, quindi non ci influenzerebbe più di tanto '.

Faker 3

In realtà, questa è solo metà della storia. Non solo le scelte di Lee sono varie, ma a volte anche sublimi. All'inizio del torneo ha fatto scalpore osando posizionare Olaf, un campione impegnato quasi esclusivamente nella corsia superiore e nella giungla, nella corsia centrale, dove ha proceduto a pulire la casa senza sforzo. Possiamo aspettarci più scelte di gioco meta-sconvolgente da Faker? Probabilmente.

'Quando faccio uscire un campione intermedio, non li uso per la novità', mi dice. 'Provo solo un campione e vedo se c'è qualche utilità in una particolare gara o in una particolare partita in cui posso usarlo. Non so nemmeno se succederà qualcosa, qualche evento a sorpresa, sarebbe un mistero per tutti. Aspettatevi qualsiasi cosa. ' Dato il comprovato talento di Lee nel trasformare gli abbinamenti controintuitivi in ​​una corsia vincente, è un'affermazione facile da credere.

Fare questi miracoli richiede il tipo di destrezza e rapidità di pensiero che la maggior parte può solo sognare. La popolarità di Lee è in gran parte alimentata da questo potere santo in cui l'impossibile diventa possibile. È una magia di gioco che lui stesso fatica ad articolare quando gli chiedo informazioni sulle sue capacità. 'Non ho niente in mente', dice. 'Non sto pensando, sto solo recitando. È quasi un istinto animalesco, faccio solo quello che devo fare. ' Si scopre che 'dio' funziona davvero in modi misteriosi - modi che anche lui comprende solo parzialmente.

Faker 4

Ci sono pochi, se non altri giocatori al mondo che competono in modo così dinamico, cosa pensa Lee alle possibilità che i debuttanti di e-sport si facciano strada dal fondo della scala?

'Il futuro degli e-sport è luminoso', crede. “Forse anche più di altri sport professionistici - ma con qualsiasi sport, diventare un professionista in quello sport comporta molti rischi; è un enorme atto di fede. Devi davvero pensarci e valutare i rischi che stai correndo. È preferibile terminare i tuoi studi come studente prima di immergerti completamente in quella carriera. ' Lo stesso Lee lasciò la scuola superiore per unirsi alla SKT.

Lee è stato, in un modo molto reale, sostituito da Faker, una figura adorata da innumerevoli migliaia di persone. I riflettori sono intensi: come fa a evitare che si pieghi sotto la pressione? 'All'inizio della mia carriera l'attenzione dei fan mi ha reso un po 'ansioso', ammette Lee, prima di fare una pausa. 'Ma ora credo che tutti gli applausi e tutto l'amore che ho ricevuto dai fan sia ciò che mi ha reso il giocatore che sono oggi. Non sento molta pressione, lo uso solo come rinforzo positivo per diventare un giocatore migliore '.

League of Legends Intervista a Faker

Anche se come giocatore professionista non sono solo le aspettative dei fan adoranti che i giocatori devono soddisfare: c'è anche un milione di dollari in gioco. Si dice che Lee abbia rifiutato offerte più grandi di questa per unirsi a squadre cinesi, quindi a questo punto ha bisogno dei soldi?

Risponde che 'il premio in denaro è decisamente desiderabile, non è una cifra piccola, ed è sicuramente una fonte di motivazione, ma in realtà quello che voglio è vincere un altro titolo mondiale'. I guadagni di SKT sono una fonte costante di speculazione, ma dopo la performance di quest'anno, l'unica cosa che tutti sanno per certo è che probabilmente aumenteranno drasticamente.

Il nostro tempo volge al termine e decido di chiedere a Lee un favore, da un midlaner all'altro. Il mio campione preferito più giocato e decisamente preferito è Zilean the Time-Fogy. Prenda in considerazione l'idea di far uscire Big Z presto solo per me? 'Forse un po 'di tempo nel futuro' arriva la risposta e non sono deluso, perché quando si tratta di Lee 'Faker' Sang-hyeok, non dovresti mai dire mai.