La difficoltà di Vermintide 2 rispecchia i raid degli MMO più delle orde di Left 4 Dead

Vermintide 2

Warhammer: Vermintide 2 ha venduto oltre 500.000 copie nella prima settimana di uscita , ed è probabilmente sicuro dire che la maggior parte dei suoi giocatori è molto felice: è un gioco fantastico. Ma è anche piuttosto diverso dal suo predecessore. Sì, è ancora un gioco sull'hackerare gli arti di ratti giganti, ma qui c'è qualcosa di nuovo. Mentre il gioco originale sembrava Left 4 Skaven, Vermintide 2 è simile a un raid MMO a tema Warhammer.

Non sai con chi giocare? Nostro Guida alle carriere di Vermintide 2 può aiutare.



Vermintide 2 è difficile. Tipo, davvero difficile. I torrenti di Skaven che si arrampicano l'uno sull'altro per farti a pezzi con denti e artigli sembrano implacabili, anche più che nel primo gioco - e questa volta sono supportati da forze del Caos più forti e più resistenti. Il più delle volte, questi branchi di nemici sono rinforzati anche da letali unità speciali: la rumorosa pistola Ratling, i Gutter Runners che possono renderti incapace con un solo balzo e gli stregoni Rotblood che ti intrappolano in un vorticoso tornado di spaventosa magia verde.

E poi ci sono i capi; bestie colossali con barre della salute apparentemente senza fondo che sono un incubo da far cadere. Punteggiano il flusso costante dei nemici più deboli, sebbene siano più una bomba a mano atomica che un punto fermo nell'azione. I demoni della tempesta - il prodotto dell'incapsulamento dei già formidabili Orchi Ratto in piastre d'acciaio e legando cannoni a fuoco warp alle loro braccia - danno fuoco ai campi e assorbono tutto tranne i colpi di spada più pesanti. Il terrificante Bile Troll ti acceca con lo sputo e ricompone le sue ferite. Caos carnoso Genera bestie inesorabilmente calpestando e massacrando qualsiasi eroe che osi ostacolare il loro cammino.

Vermintide 2



La composizione di una serie di Vermintide 2 sembra orchestrata da un team che ammira il design dei raid MMO. Un raid classico è quasi come una canzone: fiumi di nemici standard compongono i versi, mentre molteplici incontri con boss formidabili e memorabili fungono da coro. Vermintide segue questo modello, con il metallo duro come genere preferito. I versi sono ondate implacabili di Skaven, con routine di intelligenza artificiale che fanno tutto il possibile per strapparti dai tuoi compagni di squadra, isolandoti per un'uccisione facile da cui non puoi essere salvato. Poi il coro pesante e stridente della chitarra prende il sopravvento mentre uno Stormfiend irrompe attraverso la porta di una stalla e fa a pezzi la tua festa. Il ritmo di questa struttura è diverso a ogni performance, il che significa che l'esperienza momento per momento di ogni missione rappresenta più una sfida tattica che clic ripetuti.

Ciò che offre Vermintide 2 è ben lontano dalla brutalità casuale del suo predecessore. Dopo una dozzina di partite mi sono reso conto che la vittoria è un'anomalia. Il fallimento è il risultato predefinito. Ciò significa che la più piccola delle vittorie - strisciare di un'area in più attraverso un livello rispetto all'ultima volta, superare una creatura boss o mantenere tutti in vita durante un combattimento - è un trionfo a tutti gli effetti. La vista di una pozione di salute viene sempre accompagnata da un senso di profondo sollievo, e ogni ricarica delle tue tasche di munizioni significa pochi secondi preziosi in più nel combattimento.

I miei ripetuti fallimenti in Vermintide 2 si sono dimostrati inebrianti piuttosto che oppressivi. Corrono anche parallelamente alle mie esperienze con Destiny e le sue incursioni. Essendo il contenuto più difficile di Destiny, vado in raid senza alcuna aspettativa di vincere. Ogni stanza e ogni boss conquistati fornisce euforia, ma solo dopo ripetuti tentativi e dopo aver sostituito le mie armi più e più volte con aggiornamenti più recenti e migliori. È una lenta scalata verso la cima, ma ne vale sempre la pena; Mi sono davvero guadagnato queste vittorie. Vermintide 2 offre questo, ma non è una modalità opzionale: l'intero gioco è un raid.



Vermintide 2

Quei paralleli di Destiny sono anche più profondi della sfida. Una missione fallita di Vermintide 2 ricompensa comunque XP, il che significa che ogni sconfitta contribuisce a costruire e migliorare il tuo personaggio. Salire di livello sblocca nuove abilità passive e, in seguito, percorsi di carriera completamente nuovi. E con un po 'di potenza in più quella prima missione diventa realizzabile. Le vittorie premiano il bottino - armi migliori e ciondoli che migliorano le statistiche - che aumentano ulteriormente il tuo potenziale e aumentano le tue possibilità di ulteriori successi. La mentalità dei MMO è ovvia.

La sfida in stile raid e l'enfasi sulla macinazione di esperienza, bottino e potere non fanno di Vermintide 2 un MMO. In fondo è ancora un co-op smash-a-thon, ma piuttosto che un casuale fuoco e dimentica, Vermintide 2 si sente costruito per la longevità, un gioco che offrirà sfida e ricompensa per un periodo sostanzialmente più lungo rispetto al suo predecessore. Questo non è qualcosa con cui rilassarsi; è uno sfidante per il tuo gioco di hobby. Ci saranno alcuni fan dell'originale per i quali questa nuova direzione sembrerà un tradimento, ma sembra che Vermintide abbia trovato quello che vuole essere. Questa è una piaga di ratti che impiegherà più di un pifferaio magico a pugnale per abbatterla, e sono felice di prestare la mia ascia assurdamente grande per combattere.

Questa funzione è stata originariamente pubblicata il 21 marzo 2018. Ulteriori informazioni su Warhammer: Vermintide II .