I fucili a pompa di Reaper di Overwatch stanno letteralmente venendo meno

reaper s shotguns from overwatch are getting literally nerfed

overwatch_nerf_reaper_blaster

Blizzard e Hasbro hanno collaborato per creare una versione sicura per l'uso domestico dei fucili che Reaper brandisce in Overwatch. Chiamato ufficialmente 'Nerf Rival Overwatch Reaper Wight Edition blaster', Blizzard ha fornito un'anteprima al San Diego Comic-Con venerdì.



Il prototipo del blaster sembra nitido, anche se un po 'diverso dal fucile in-game di Reaper. Ha la classica impugnatura a pistola inclinata da pistolero, dettagli in picchiata sul meccanismo di innesco e il design della canna sotto sopra coperto da un paramano che mostra segni di carbonio attorno alla volata e alle prese d'aria posteriori.



Come parte della formazione Nerf Rivals, il blaster Wight Edition terrà otto round Rival in stile palla e utilizzerà un meccanismo di sparo a molla per mandarli in giro per casa, cortile o luogo di lavoro fino a 90 piedi al secondo. Ha anche un indicatore di pronto e un interruttore di sicurezza, utile quando Reaper deve stare in fila per gli spuntini della convention.

Ecco i migliori giochi multiplayer su PC .



Le armi giocattolo di Nerf sono state utilizzate dai cosplayer da un po 'di tempo ormai: il marchio ha una vasta gamma di pistole che possono essere facilmente modificate con un po' di vernice spray e agenti atmosferici per guardare a casa con, ad esempio, un costume da comandante Shepard. I puristi potrebbero ancora voler dedicare un po 'di tempo a questo prodotto crossover con marchio ufficiale, ma il blaster Wight Edition esce dalla scatola come un accessorio Reaper piuttosto bello.

Blizzard ha affermato che il blaster arriverà sugli scaffali dei negozi nel 2019, ma ha fatto attenzione a dire che i piani, inclusi l'aspetto e le caratteristiche del giocattolo, potrebbero cambiare.

Dovremo solo aspettare pazientemente fino al prossimo anno per far scoppiare la suprema di Reaper in ufficio. Non si sa ancora nulla sui prezzi, ma immaginiamo che tu voglia ricaricare il tuo blaster invece di gettarlo da parte una volta che fa clic.