La modalità classificata di Rainbow Six Siege lascerà la beta nella prima metà dell'anno

rainbow six siege ranked mode is leaving beta first half year

Dopo tre lunghi anni di gioco classificato Rainbow Six Siege con un tag beta, Ubisoft ha annunciato oggi che la modalità classificata è finalmente pronta per abbandonare le ruote di addestramento. Annunciato in mezzo un ampio elenco di miglioramenti della qualità della vita, Ubisoft ha deciso di lanciare completamente il gioco classificato dopo aver apportato una serie di modifiche cruciali che ritengono lo rendano pronto per il rilascio finale.



Queste modifiche includono l'aggiunta di pick and ban alle classificate e un limite di entry level più alto da 20 a 30. Sembra anche che i giocatori di Rainbow Six Siege saranno in grado di vedere molte più informazioni sul loro MMR e l'MMR medio tra i diversi I livelli classificati, oltre all'annuncio che il rollback dell'MMR avrà luogo in futuro, assicura che ci siano meno incentivi per gli hacker e anche i booster in classifica.



Il gioco classificato non è l'unico aspetto del gioco che subisce cambiamenti significativi, poiché Ubisoft ha anche annunciato che il gioco casuale sta subendo alcune modifiche, come la possibilità per i giocatori di scegliere il sito che vogliono difendere.

C'è anche l'annuncio della nuova playlist, che gestirà il difficile compito di presentare nuovi giocatori a uno sparatutto complicato come Rainbow Six Siege. Per fare ciò, la playlist dei nuovi arrivati ​​presenterà un pool di mappe notevolmente ridotto e non consentirà a nessuno di livello superiore a 50 di giocare.



Allinearli:Il migliori sparatutto in prima persona su PC

Prendi tutto questo insieme e il flusso di giocatori dovrebbe essere molto più fluido di prima, salvando i nuovi giocatori dagli orrori del casual e portando il gioco classificato un po 'più vicino alla competizione in termini di formato.

Miniatura di YouTube

L'aggiunta del pick and ban al gioco classificato dovrebbe renderlo un po 'più serio rispetto alla sua forma attuale, mentre il cambiamenti nel teamkilling aiuterà anche a ridurre la tossicità a tutti i livelli di gioco, quindi i giocatori avranno molto da aspettarsi nell'anno 4 anche senza l'aggiunta di nuovi operatori.