Project Nova è su PC solo perché 'Dust 514 avrebbe dovuto essere'

project nova is pc only because dust 514 should have been

CCP Games ha mostrato il suo FPS tattico Project Nova a Eve Vegas: è fantastico, sembra Halo, ma non è per i veterani di Eve

Progetto Nova

L'evento annuale Eve Vegas dello scorso fine settimana ha prodotto una serie di emozionanti rivelazioni relative a Eve. Questo, a quanto pare, è il risultato di tutti coloro che vogliono partecipare al gigantesco MMO dell'opera spaziale nel 2018. È giunto il momento, dato che lo studio islandese anticonformista dietro a tutto, CCP Games, attira ora 250.000 giocatori su PC in tutto il mondo nel suo mondo Esperienza.



Il primo prodotto di questo cumulo di cani del PCC è il tanto atteso Project Nova, un FPS nitido, croccante e basato sulla tattica ambientato nel vasto universo di Eve. La logica è chiara: commercializza la tua base di fan esistente, sblocca il potenziale nascosto all'interno della tua proprietà intellettuale esistente, fai crescere il tuo marchio. Ha senso, vero? Beh, un po '.



Tra le altre barriere, CCP ha la sua storia da affrontare per prima: questa è la seconda volta che cerca di avventurarsi nel territorio degli sparatutto in prima persona. Il primo tentativo è stato Dust 514 del 2013 per PlayStation 3. Offline dalla primavera del 2016, quel gioco era incredibilmente ambizioso ma si è anche rivelato un disastro critico. Non chiamiamolo errore, però; criticare l'ambizione è una strada pericolosa da percorrere, e Dust 514 aveva sicuramente i suoi fan.

Questa volta CCP sta tentando un approccio diverso. Su consiglio di Paul Meegan, responsabile dello sviluppo del prodotto presso Epic Games, CCP ha portato lo studio Sumo Digital con sede a Nottingham. Sumo Digital non solo aiuterà la prospettiva esterna dello studio, ma è anche esperta nella creazione di un FPS di successo: il team ha esperienza lavorando sia su GoldenEye che su Call Of Duty.



Progetto Nova

'Il nostro brief si basava su tre pilastri', mi dice Paul Wright di Sumo Digital, lead designer di Project Nova. “Le sparatorie erano in cima all'agenda. La seconda è stata la creazione di un profondo sistema di progressione, in modo che i giocatori possano entrare ed evolversi. E poi c'era un'elevata rigiocabilità.

Sto creando il gioco per me stesso. È così che si fanno le cose al CCP. In fondo siamo uno sviluppatore indipendente



Snorri Árnason

Direttore del gioco

'Penso che l'area in cui siamo riusciti di più sia la modalità PvE, che è simile a un gioco di dominazione, ma l'IA dell'opposizione è procedurale. È molto avanzato. Gli diamo alcune istruzioni, ma non sappiamo cosa farà ogni volta, quindi devi cambiare le tue tattiche al volo ogni volta che giochi. Pensiamo che copra tutti i pilastri, ma soprattutto la rigiocabilità. Non c'è padronanza. '

Questo suona vero nell'ora che trascorro con Project Nova, giocando alla modalità PvE - che ha sfumature di difesa della torre - poiché l'opposizione è scaltra e imprevedibile. Anche la sparatoria è davvero gratificante, paragonabile ad Halo più di ogni altra cosa, quindi bravo con gli sviluppatori.

Giochi nei panni di uno dei cloni soldati d'élite di Dust 514 in Project Nova, impegnato in un conflitto contro la Nation of Sansha, che sarà familiare alla maggior parte dei giocatori di Eve Online. Questi corpi addormentati sono sepolti in modo grottesco in armature potenziate simili a insetti. Curiosità: il team ha utilizzato le maschere mortuarie dei bambini vittoriani deceduti come punto di partenza durante la creazione della nazione, che è qualcosa su cui riflettere quando si gioca alle 3 del mattino. Meglio ancora, quando gli spari, i loro corpi flosci fluttuano nello spazio, il che è estremamente bello e un ulteriore mezzo per spaventarti.

Nel frattempo, la tua storia personale ti viene rivelata attraverso lampi di agitazione cognitiva - echi di chi eri, diluiti dalla riscrittura di centinaia di repliche di versioni precedentitustratificato sopra. Detto questo, sono sorpreso e rattristato di sentire che nessuno di questi racconti ha alcuna relazione con il più ampio universo di Eve.

'Alla fine, non abbiamo creato i giocatori di Nova for Eve', mi dice il direttore del gioco Snorri Árnason. 'Abbiamo decisamente deciso di rendere l'universo in cui esiste il gioco autentico per i giocatori di Eve. Ma è come Star Wars: non violano le regole della loro proprietà intellettuale, si espandono in tutti i tipi di direzioni, che è ciò che vogliamo fare con Eve. Penso che ci saranno giocatori di Eve che vorranno giocarci. È una base di fan molto impegnata. Ma alla fine sto realizzando il gioco per me stesso. È così che si fanno le cose al CCP. In fondo siamo uno sviluppatore indipendente '.

Progetto Nova

Come saprà chiunque sia entrato in contatto con Eve, CCP non è uno studio che segue un solco precedentemente arato. Il suo team spa con combattenti in gabbia per beneficenza. Alcuni di loro formano il gruppo pop interno del PCC Permaband - segnati i tuoi diari quando compiranno dieci anni l'anno prossimo. E, forse il più rinfrescante di tutti, realizzano videogiochi basati su intuizioni piuttosto che su ricerche di mercato.

'Penso che lo spirito del tempo sia importante da considerare quando si tratta di giochi', dice Árnason. 'In questo momento, è la cosa di Hunger Games, battle royale. Ma penso che da un po 'di tempo ci sia una brama per un simulatore spaziale-FPS-crossover, ed è per questo che stiamo proponendo qui. Star Citizen sta cercando di farlo. No Man's Sky. E non voglio che i miei giochi vengano ripristinati. Non voglio Eve 2 o Eve 3. Voglio il mio personaggio e voglio che quel personaggio sia qualcuno con cui posso interpretare per dieci anni o più. È qualcosa che ci siamo assicurati che tu possa fare in Project Nova. '

Supernova

Supernova

È divertente sperimentare con le diverse classi in Project Nova grazie alle abilità distinte che ognuna di esse possiede. I cecchini possono librarsi, il che significa che puoi eliminare un nemico proprio sopra di loro. La classe Assalto ha una lunga diapositiva che abbraccia il terreno che puoi usare per allontanarti dai problemi o per arrivare all'improvviso nei conflitti. E la logistica - essenzialmente i grugniti - è più robusta di altre classi, ma anche più lenta. Hanno un lanciagranate, però, quindi è giusto.

Quello spirito libero è qualcosa da lodare, senza dubbio. Ma, stranamente, l'unico posto in cui non si sente presente è all'interno di Project Nova. Dust 514 era intrinsecamente intessuto alla nave madre di Eve Online, poiché le azioni dei giocatori in un gioco teoricamente avevano un impatto su fattori politici, economici e ambientali nell'altro, dimostrando così intimidatorio per i nuovi arrivati ​​del franchise. La mia paura è che Project Nova vada troppo oltre nella direzione opposta nel tentativo di essere più accogliente con volti nuovi. Forse non lo èvigiliaabbastanza. È un gioco di Eva nel nome e nell'estetica, certo, ma a quanto pare non in visione.

Almeno CCP ha imparato la lezione più importante da Dust 514, però: l'importanza di rilasciare un gioco spin-off su un formato che i giocatori di Eve Online avranno sicuramente.

'Molte persone, e non sto facendo nomi, credono che Dust 514 avrebbe dovuto essere su PC, non su PlayStation', afferma Árnason. “Ovviamente per noi è stata una diversificazione strategica. Sono decisamente felice che ora siamo di nuovo nella nostra casa naturale del PC. Sono un fan degli FPS e credo che il PC sia l'ambiente naturale per gli FPS. Ci sono 80 milioni di giocatori FPS su PC. Penso che una console sia un sistema sub-par [per i tiratori]. E, naturalmente, è qui che si trova la comunità di Eva '.

Progetto Nova

Il successo di Project Nova nel trascinare i giocatori da Eve Online sarà una storia che si svelerà una volta che l'alfa arriverà. Ciò su cui dipende è se le persone saranno attratte da un gioco costruito da un PCC apparentemente più circospetto, non dal maverick che è noto per essere.

Dust 514 era troppo ambizioso. Si supponeva che fosse collegato a Eve Online, consentendo ai soldati di combattere in una partita con le navi in ​​un'altra. Non ha funzionato, ma è stata indiscutibilmente un'idea brillante. Project Nova non ha quel peso di innovazione dietro al momento, ma cosaèalmeno lì c'è uno sparatutto divertente che ha tutte le possibilità di attirare più giocatori nell'universo di Eve. Non è certo una brutta posizione da cui iniziare.