Gli oggetti di PlayerUnknown's Battlegrounds 'non influenzeranno mai il gameplay'

PUBG

Gli oggetti di PlayerUnknown's Battlegrounds non offriranno mai bonus di gioco. In una recente sessione di domande e risposte, Changham Kim, CEO e lead game designer di PUBG Corp., ha affermato che mentre gli sviluppatori avrebbero sviluppato nuovi articoli cosmetici, le ricompense Casse PUBG non sarebbe mai pay-to-win.

Se sei un vero codardo, adorerai il nostro Guida di sopravvivenza di PlayerUnknown's Battlegrounds .



Durante la sessione di domande e risposte, a Kim è stato chiesto se il team intendeva aggiungere nuove casse di oggetti, simili a quelle lanciate per il Gamescom Invitational. In risposta, Kim afferma che mentre 'c'è una domanda relativamente forte di articoli cosmetici', 'non aggiungeremo mai nulla che influisca sul gameplay'.



Kim prosegue dicendo che l'uscita completa del gioco, che è ancora prevista per la fine di quest'anno, rimane 'la massima priorità'. Ciò significa che non vedrai nessuno di quei nuovi articoli cosmetici fino a gennaio al più presto.

Le casse di oggetti della Gamescom sono state lanciate ad agosto e I cosmetici premium di PUBG sono diventati rapidamente piuttosto ricercati . Mentre la maggior parte degli oggetti stessi erano piuttosto semplicistici, al momento della scrittura, una semplice bandana a quadri rossi è stata venduta sul mercato Steam per $ 902 solo poche ore fa.



In un altro punto della sessione di domande e risposte, Kim ha menzionato i piani per una modalità 'tutorial' e nuove armi. Puoi leggere la trascrizione completa Qui .