Kojima è stato 'rinchiuso in una stanza separata per gli ultimi sei mesi' di MGSV, dice Geoff Keighley

Kojimagate

Hideo Kojima ha appena ricevuto il riconoscimento Industry Icon dai The Game Awards 2016, dopo Konami ha bloccato la sua presenza pochi giorni prima dello spettacolo nel 2015. Quell'azione, all'epoca, spinse il conduttore dei The Game Awards, Geoff Keighley, a parlare contro l'editore giapponese durante lo spettacolo dal vivo. Ora sta rivelando di più sulla situazione.

Tieni d'occhio il file LunatixOnline homepage per una maggiore copertura da The Game Awards.



'È inconcepibile per me che un artista come Hideo non possa venire qui e festeggiare con i suoi colleghi e compagni di squadra', ha detto Keighley durante i Game Awards dello scorso anno, mentre un coro di fischi risuonava dalla folla diretta a Konami, gli sponsor dello spettacolo.



Era un simbolo di sfida per il loro apparente trattamento nei confronti di Kojima, che Keighley chiama un amico.

In un'intervista con Glixel Keighley ha finalmente fatto luce su quello che stava succedendo tra Kojima e Konami, che sono riusciti a far litigare piuttosto il pubblico pur mantenendo i dettagli del conflitto nascosti. Dai un'occhiata alla nostra copertura su le più strane storie di videogiochi del 2015 per la verità completa.



'È stato un periodo così difficile perché [Kojima] ne stava passando molto l'anno scorso', dice Keighley nell'intervista. “Il fatto che abbia finito quella partita in quelle circostanze è semplicemente fantastico. È stato rinchiuso in una stanza separata su un piano diverso rispetto al suo team di sviluppo per gli ultimi sei mesi di sviluppo. Non poteva nemmeno parlare con loro: doveva parlare tramite qualcun altro. Ecco come è finito il gioco.

'Parte di ciò che mi ha fatto andare avanti quest'anno è stata la convinzione che dovevamo essere di nuovo sullo stesso palco per dargli il dovuto e dargli il premio che gli è stato derubato l'anno scorso'.

A seguire The Game Awards, regista Guillermo Del Toro ha preso Twitter per sbattere Konami pure.