Call of Duty: Black Ops 4 riceverà Nuketown come DLC gratuito dopo il lancio

call duty black ops 4 will get nuketown

call of duty black ops 4 nuketown

Black Ops 4 avrà almeno quattro mappe rimasterizzate del passato della serie al momento del lancio, con Nuketown che si unirà alla formazione un mese dopo. Treyarch ha ospitato oggi un live streaming (che puoi guardare integralmente di seguito) dedicato al multiplayer del gioco, rivelando il ritorno di quelle mappe più la nuovissima location, Frequency.



La frequenza è impostata nella provincia cinese di Hunan, su una grande stazione di ascolto costruita in una scogliera nella giungla. C'è sempre la possibilità di cadere a morte quando sei fuori con percorsi laterali dappertutto, ma l'interno promette molta azione e combattimenti frenetici con molti punti di strozzatura. La frequenza, insieme alle mappe precedentemente rivelate Contraband, Seaside e Payload, verranno mostrate in forma giocabile all'E3 della prossima settimana.



Call of Duty è sempre stato uno degli standard d'oro per gli sparatutto: Black Ops 4 sarà uno dei migliori giochi FPS su PC ?

Le quattro mappe Black Ops di ritorno sono Jungle, Slums, Summit e Firing Range. Sono stati tutti riprogettati con nuove immagini e ulteriori miglioramenti, anche se resta da vedere quanto saranno estesi questi cambiamenti.



Quelle mappe saranno tutte nel gioco al momento del lancio, ma Nuketown, la preferita dai fan, farà un debutto elegantemente in ritardo a novembre. Non vi è alcuna indicazione che la mappa ravvicinata sarà un bonus per la prenotazione come è stato in passato, quindi sembra che questo aggiornamento sarà davvero gratuito.

Sappiamo che le mappe Black Ops più classiche, o almeno parti di esse, verranno visualizzate come parte del modalità Blackout battle royale , anche se dobbiamo ancora vedere come apparirà o molto sulla modalità. Si spera di vedere di più all'E3, insieme a uno sguardo più da vicino alle nuove mappe multiplayer.