Blizzard All-Stars: tutto ciò che sappiamo

blizzard all stars everything we know

Blizzard_All-Stars_WWK_2

Blizzard All-stars è il tentativo dello sviluppatore di usurpare Dota 2 e League of Legends; giochi basati sul successo del mod originale di Warcraft 3 Dota. Originariamente chiamato Blizzard DOTA, il suo nome è stato cambiato dopo una controversia legale con Valve sul marchio Dota.



Sebbene Valve possa ora detenere il marchio Dota, Blizzard può ancora rivendicare di essere l'ispirazione per l'eredità di Dota, che risale a Warcraft 3 fino allo StarCraft originale e a una mappa personalizzata nota come Aeon of Strife. Ecco cosa sappiamo finora del loro gioco.



È un gioco in stile MOBA

Blizzard
restano fedeli al tema Dota, con due squadre di giocatori ciascuna
controllando un eroe ciascuno e lavorando insieme per avanzare sul
base dell'opposizione lungo corsie predeterminate. Lungo la strada, lo saranno
abbattendo le torri che difendono i vicoli e, infine, la base, come
così come combattere i gruppi di 'brividi' che generano costantemente le uova, che sono
Servitori controllati dall'IA che le basi inviano l'uno verso l'altro. Come
ogni eroe invia altri eroi, mostri e torri, guadagnano
sperimentare e sbloccare nuove e sempre più potenti abilità, ognuna delle quali
che è unico per quell'eroe.



Saranno presenti gli eroi di StarCraft, Warcraft e Diablo

Quindi
il nome, ovviamente. A seconda della squadra in cui finisci, il tuo eroe
si vestirà come un personaggio buono o cattivo, rappresentando la loro fedeltà a
luce o oscurità. Il roster degli eroi è composto dal famoso Blizzard
personaggi e finora include (respiro profondo):

Dall'universo di Diablo:



  • Lo sciamano

Dall'universo di StarCraft:

  • Horace Warfield
  • Una versione malvagia di Kerrigan
  • L80ETC
  • Leone
  • Nuova terra
  • Tassadar
  • Raynor
  • Ultimaton
  • Oh
  • Za'gara
  • Zeratul

Dall'universo di Warcraft:

  • Arthas
  • Il Goblin Tinker
  • Sbarcare
  • Muradin
  • Illidan
  • Punti
  • Sylvanas
  • Schiavitù
  • Uther
  • Za’Muro (basato sul blademaster di W3)

Mentre
Diablo 3 è seriamente sottorappresentato, questo elenco non è definitivo e
Blizzard afferma che molti altri personaggi sono ancora in fase di considerazione,
compreso il Macellaio e il Re Scheletro. StarCraft Wiki ha un file
elenco completo di tutti gli eroi proposti giusto qui .

Le torri non saranno così dure

Torri
useranno le munizioni più velocemente di quanto le rigenerino e non ne avranno
molti punti ferita come in Dota o LoL, rendendo molto più facile per gli eroi
affrontare le torri e rendere molto più difficile nascondersi per i giocatori
dietro di loro e contare su di loro per la copertura. Questo creerà anche giochi
più breve e più intenso, che è l'obiettivo di Blizzard.

Sarai in grado di reclutare brividi mercenari

Combattimento
i mostri che bazzicano nella giungla non ti ricompenseranno solo
esperienza, potrebbe persino garantirti i loro servizi. Eetis e
Gli orchi possono essere messi in servizio e agiranno come particolarmente potenti
si insinua. In combinazione con quelle torri più deboli, la possibilità di assumere
i mercenari potrebbero incoraggiare più giocatori ad entrare nella giungla.

Le ricompense vengono condivise, non rubate

It
non importa chi sferra il colpo finale contro una torre, un creep o un
eroe, perché All-Stars ricompenserà tutti quelli vicini per farne parte
il combattimento, sia che abbiano messo a segno un colpo o dieci, ha avuto interferenze o
semplicemente potenziato i loro alleati. La filosofia di Blizzard è che questa è una squadra
gioco, dopotutto, e il contributo di tutti dovrebbe essere riconosciuto.

Non ci sono ricette, ma ci sono cavalcature

Piuttosto
che mescolare e abbinare le tue apparecchiature per creare sempre più potenti
artefatti, All-Stars ti presenta un'unica lista della spesa che ha
tutto disponibile. Detto questo, una volta acquistati, gli oggetti possono essere aggiornati.

Anziché
di stivali, aspettati di procurarti una cavalcatura, con ogni eroe che ha il suo
proprio destriero individuale, solo per loro. Tuttavia, questi ragazzi non si attaccheranno
in giro in una rissa. Puoi convocarli per il viaggio, ma aspettati che lo facciano
sparisci non appena subisci danni.

Ci saranno molte mappe diverse

Sicuro,
se vuoi il tuo solito putiferio a tre corsie, puoi accontentarti, ma
Blizzard offre anche alternative promettenti. Dopo tutto, non ce n'è bisogno
essere bloccato nel passato, giusto?

Il gioco è stato completamente rielaborato da quando è stato avviato il test

Parlando alla BlizzCon nel 2011, ha detto il senior game designer Jonny Ebbert Eurogamer
quel playtest aveva costretto il team di sviluppo a riconsiderare come
accessibile All-Stars era. Blizzard non era soddisfatta di entrambi i file
somiglianza con Warcraft III e la difficoltà che presentava ai nuovi
Giocatori. Ciò si opponeva direttamente al loro obiettivo di creare un gioco MOBA che potesse
hanno un fascino generale.

Come i suoi rivali, è free-to-play& hellip;

Blizzard
ha annunciato la versione di prova di Diablo 3, un'introduzione a
il gioco che può essere scaricato e giocato gratuitamente fino alla fine del primo atto,
e hanno in programma di fare una cosa simile con StarCraft 2. Questa versione di prova
darà ai giocatori una finestra sul gioco principale, ma permetterà anche loro di farlo
gioca a Blizzard All-Stars e sfrutta tutto il matchmaking di Battle.net
Servizi. Come League of Legends, gli All-Stars abbineranno i giocatori
in base alla loro capacità ed esperienza.

A proposito di all'inizio del 2013 , Il direttore di produzione di StarCraft 2 lo ha confermato. Chris Sigaty ha affermato che una delle cose che ha sostenuto il gioco è stato il lavoro coinvolto nel tentativo di 'realizzare un gioco con un modello di business diverso'.

& hellip; e non avrai bisogno di acquistare una copia di StarCraft 2

'Sospetto che non dovrai avere StarCraft 2 per giocare', ha detto anche Sigaty. Evviva!

Sarà fatto quando sarà finito

Nessuno
sapere per certo quando potremo giocare ad All-Stars. È del tutto possibile
sarà disponibile con o subito dopo l'espansione di StarCraft Heart of
lo Swarm, ma Blizzard non ha ancora annunciato alcuna data.

Che cosa
sappiamo è che Heart of the Swarm è in sviluppo da allora
almeno lo scorso anno, mentre la closed beta è in corso da settembre
4 °. Ciò suggerisce che vedremo il rilascio qualche tempo prima di Natale ma, come
è sempre il caso di Blizzard, annunceranno quando saranno pronti
e di certo non si preoccuperanno di trattenere HotS o All-star se
sentono di aver bisogno di ulteriori ritocchi.