La modalità Down But Not Out di Black Ops 4 ti consente di tornare dalla morte

pistole zombie blackout

Call of Duty: Black Ops 4's Blackout ha reso la sopravvivenza un po 'più facile nella sua ultima modalità di gioco, aggiungendo una meccanica di respawn al battle royale. Down But Not Out, iniziato all'inizio di questa settimana, consentirà ai giocatori che altrimenti sarebbero stati eliminati di rialzarsi, purché il resto della loro squadra sia ancora vivo e vegeto.

Puoi giocare solo Down But Not Out come squadra. Se vieni eliminato dal gioco, sarai in grado di rigenerarti la prossima volta che il cerchio si restringe, purché almeno uno dei tuoi compagni di squadra sia ancora vivo.



Naturalmente, puoi ancora essere rianimato se sei stato abbattuto: la nuova modalità si rivolge a quei giocatori che sono stati eliminati dopo aver subito danni letali nel corso di un normale scontro a fuoco. In teoria, dovrebbe rendere un po 'più facile arrivare al primo posto, ma immagino che renderà anche gli ultimi pochi cerchi piuttosto affollati, dato che tutte quelle squadre in stile Lazarus convergono alla fine della partita.



Purtroppo, anche se potrai tornare al gioco una volta che il cerchio si sarà chiuso, la tua attrezzatura non lo farà, il che significa che le tue opzioni sono limitate. Scrabble in giro per alcune armi dell'ultimo minuto, prendi in prestito dai tuoi compagni di squadra o ricorri semplicemente ai pugni?

Relazionato: Puoi giocare a Blackout gratuitamente adesso



Come con la maggior parte degli aggiornamenti di Black Ops 4, Down But Not Out è arrivato prima su PS4. Se vuoi giocare su PC, probabilmente dovrai aspettare fino al 23 gennaio. Da quel momento potrai giocare fino a mercoledì 30 gennaio.