Assassin's Creed Origins ha una modalità difficile per le battaglie di Trials of the Gods

assassin s creed origins gets hard mode

Assassins Creed Origins Trials of the Gods modalità difficile

Assassin's Creed Origins continua ad espandersi attraverso nuove aggiunte sia gratuite che a pagamento, e ora Ubisoft sta aggiungendo una versione più difficile molto richiesta delle sfide più difficili del gioco. Il Aggiornamento del 6 marzo aggiungerà una modalità difficile per Prove degli dei , rendendo le battaglie contro Anubis, Sekhmet e Sobek potenzialmente molto più impegnative.



Dai un'occhiata al nostro Recensione di Assassin's Creed Origins per PC .



Ora saranno disponibili due prove ogni settimana, con un dio in modalità normale e uno in modalità difficile da combattere in ogni rotazione. Ecco come sarà il primo mese.

  • 6-13 marzo - Anubis su Normal + Sekhmet su Hard
  • 13-20 marzo - Sobek su Normal + Anubis su Hard
  • 20-27 marzo - Sekhmet su Normal + Sobek su Hard
  • 27 marzo-3 aprile - Anubis su Normal + Sekhmet su Hard

Un nuovo set di oggetti di Anubi servirà come ricompensa per aver sconfitto gli dei in modalità difficile. C'è anche una nuova ricompensa in atto per Discovery Tour giocatori: completando tutti i 75 tour guidati otterrai qualcosa nel gioco principale, ma Ubisoft non è specifico su cosa sia.



Il nuovo aggiornamento pone anche le basi per il La maledizione dell'espansione dei faraoni , che verrà lanciato il 13 marzo. C'è una nuova missione chiamata 'Luci tra le dune' per 'celebrare l'arrivo' del DLC, e Ubisoft ha confermato che i giocatori di basso livello potranno iniziare un nuovo gioco di salvataggio per il DLC con un livello 45 Bayek con equipaggiamento preselezionato.