Recensione AOC C27G1: gaming a 144Hz senza sacrificare la qualità

Un monitor da gioco a metà strada che offre velocità e contrasto in un pacchetto elegante

AOC C27G1

AOC è di nuovo con il C27G1: un monitor VA curvo da 27 pollici in grado di raggiungere l'importantissima frequenza di aggiornamento di 144 Hz. AOC sta prendendo di mira la folla di tre monitor con le curve moderate e il frame senza cornice del G1, ma anche volando da solo questo pannello veloce offre giochi per PC 1080p, ad alta frequenza di aggiornamento.

All'inizio, AOC ha portato di nuovo il suo A-game con la qualità complessiva del G1. Il supporto offre inclinazione, rotazione e regolazione dell'altezza e occupa uno spazio minimo sulla scrivania. E anche se non c'è illuminazione RGB in vista, l'estetica del pannello è una sana miscela di evidenziazione rosso giocatore e stile AOC intelligente.



E con una delicata curva 1800R e un design senza cornice, il G1 è molto gradevole per una configurazione a doppio o triplo schermo. E anche generoso. Se richiedi un immobile ragionevole, 27 pollici è circa la distanza minima sulla diagonale che ti accontenterai. Il G1 soddisfa questo requisito e potrebbe creare un impianto coinvolgente supponendo che tu sia pronto a prenderne uno o due in più. A $ 280 (£ 248) un pezzo, tuttavia, è un potente investimento.



Dove il pannello cade un po 'corto è sulla risoluzione. La sua risoluzione 1920 x 1080 va bene per i giochi se vuoi raggiungere quella frequenza di aggiornamento di 144 Hz utilizzando una GPU tradizionale, ma quello spazio può sembrare un po 'limitato per la produttività. La doppia o tripla minaccia può compensare ciò, ma andando da solo quella risoluzione potrebbe sembrare angusta rapidamente.

Pixel di altissima qualità:Queste sono le migliori monitor da gioco



Ma anche un monitor solitario non ti deluderà nel gioco. Il pannello VA del G1 offre un contrasto notevole e non raggiunge il livello del nero. Tutto intorno al pannello si comporta in modo ammirevole. La saturazione del bianco è conforme alle specifiche e non si vedono nemmeno bande. Anche gli angoli di visuale sono eccezionali. Anche se il monitor scivola un po 'quando si tratta di luminosità complessiva, tuttavia.

Completamente equipaggiato nell'OSD per i giochi a ritmo rapido, il monitor non raggiunge il picco di luminanza. È valutato per una specifica di 250 cd / m2, va bene per una stanza buia o per i giocatori che si prendono cura dei loro occhi, ma se non dai due fischi per l'austerità oculare, potresti voler cercare altrove qualcosa di più capace di bruciare le retine.

AOC C27G1 posteriore



AOC C27G1
Risoluzione 1920 x 1080
Dimensione dello schermo 27 pollici
Frequenza di aggiornamento 144Hz
Tempo di risposta 1 ms
Tipo di pannello VA
Luminosità 250 cd / m2
Porti VGA, DisplayPort 1.2, HDMI 1.4 x2, jack da 3,5 mm
Prezzo $ 280 ( £ 248 )

Dal punto di vista delle porte, anche il G1 ha una selezione abbastanza minima. Senza un hub USB il pannello posteriore è un po 'desolato, ma sono presenti i soliti sospetti, tra cui: VGA, DisplayPort 1.2, doppi connettori HDMI 1.4 e un'uscita per cuffie singola da 3,5 mm.

Il C27G1 è stato portato via dal nostro ufficio prima del rilascio dell'aggiornamento del driver Nvidia Adaptive Sync, quindi sfortunatamente non ho mai avuto la possibilità di vedere se questo particolare modello FreeSync fosse favorevole agli standard Nvidia G-Sync.

L'AOC C27G1 ha una gamma FreeSync di 48Hz - 144Hz, quindi dovrebbe resistere abbastanza bene quando si tratta di accoppiare la tecnologia di sincronizzazione adattiva con una GPU Nvidia. Abbiamo testato altri schermi FreeSync con la stessa portata e funzionano perfettamente. Per la cronaca, ecco come dare FreeSync un vortice su Nvidia serie 10 e versioni successive g carte raphics.

Con una mossa senza precedenti, Nvidia ha deciso di seguire le maree e accettare la tecnologia di sincronizzazione adattiva. Con il supporto dei driver appena uscito, un intero mucchio di monitor FreeSync è ora compatibile con la stragrande maggioranza delle piattaforme dei giocatori. Ma ci sono dei limiti, la compatibilità con Freesync può occasionalmente non essere all'altezza delle specifiche di G-Sync con conseguenti comportamenti indesiderati.

Alla fine, se vuoi davvero prestazioni rapide per giochi seriamente competitivi, forse è meglio acquistare un pannello TN più economico. Non hanno la stessa vivacità o chiarezza dell'immagine, ma otterrai tempi di risposta più rapidi, frequenze di aggiornamento più elevate e livelli di luminosità maggiori con meno denaro. Ma se non stai diventando un professionista e, siamo onesti, la maggior parte di noi lo ha già superato, il G1 offre un ottimo equilibrio tra contrasto, qualità e velocità.